Cosa significa Ramadan?: I nostri colleghi rispondono!

Tabella dei contenuti

Senza dubbio, il Ramadan è la celebrazione musulmana più speciale. Celebra il momento in cui Dio ha rivelato il Corano a Maometto ed ha un posto molto importante nella fede musulmana. Oggi i nostri compagni di Moneytrans ci racconteranno cosa significa per loro questo mese sacro e come lo celebrano con i loro cari!

 

Cosa significa il Ramadan per te?

Il Ramadan è uno dei cinque pilastri della nostra religione, è un mese sacro per noi e per tutti i musulmani perché è il mese in cui il nostro profeta ha ricevuto la sua prima rivelazione del Corano. È un’opportunità per noi per pentirci dei nostri peccati e per riflettere sulla vita e metterci nei panni dei più bisognosi.

 

Come e con chi lo festeggiate?

Il Ramadan è obbligatorio per le persone sane che abbiano raggiunto la pubertà. I bambini, gli anziani, i malati, le donne in gravidanza, e le persone in viaggio non sono obbligati a farlo. Nel mio caso lo festeggio con mia moglie e incoraggio i miei figli piccoli a praticarlo di tanto in tanto, anche se digiunano per metà della giornata, li motivo con piccoli doni in modo che possano gradualmente abituarsi a farlo senza problemi quando cresceranno. Di solito prendiamo il Suhoor prima della preghiera del mattino (il Fajr) e poi ci asteniamo dal bere, mangiare, fumare o qualsiasi altra cosa che potrebbe incorrere in un peccato per il resto della giornata fino al tramonto.

 

Come lo vivono i più piccoli in casa?

Per i bambini è qualcosa di diverso ed è una nuova esperienza, è un momento impegnativo perché la maggior parte di loro tendono a vantarsi di poter resistere più a lungo degli altri, anche se molte volte mentono perché di solito si nascondono da qualche parte per mangiare dolci. Ma il loro momento preferito è l’iftar quando rompono il digiuno perché amano mangiare dolci tipici fatti per l’occasione.

 

C’è qualche piatto o cibo speciale?

Normalmente il Ramadan ha una dieta speciale a base di frutta e cibi leggeri ricchi di energia come insalate e zuppe -il famoso Harira- e anche succhi di frutta. Ciò che di solito non manca a tavola sono i datteri perché aiutano molto a recuperare l’energia spesa durante il giorno. Come piatti speciali abbiamo il tajine di carne e prugne o il tajine di pesce.

 

Ramadan datteri - Moneytrans Blog

 

Cosa fai per sentirti più vicino ai tuoi cari?

Grazie a Dio gli attuali mezzi a nostra disposizione ci fanno sentire molto più vicini ai nostri cari di prima: attraverso una chiamata di Whatsapp, Skype, Zoom, ecc. Possiamo contattarli e vederli allo stesso tempo perché in questo modo è possibile scambiare altre informazioni attraverso gesti o segni che completano ciò che le parole non possono trasmettere.

 

Manda un saluto o un messaggio!

Beh, il classico e il solito:Ramadan Mubarak Karim.

 

Per te cosa significa il Ramadan? Raccontacelo sui nostri social networks!


Questo Ramadan, inviare è condividere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati