CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO

1.1 Il presente rapporto contrattuale intercorre tra il Cliente e Moneytrans Payment Services S.A. (infra, la Società), che è una società di dirittobelga, con sede legale a Bruxelles, Boulevard de Waterloo 77, Box 1, iscritta nel registro delle imprese del Belgio con il n. 449.356.557, autorizzata dalla Banca Nazionale del Belgio a fornire in Italia il servizio di rimessa di denaro (money transfer) in qualità di istituto di pagamento comunitario. Moneytrans Payment Services S.A. opera in Italia per il tramite dei propri agenti convenzionati e avvalendosi di Money Trans Italia Srl, con sede in Viale Monza 1, 20125 Milano, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il numero R.E.A. 1849742, Partita IVA e Codice Fiscale 05795680965, che costituisce il suo punto di contatto centrale.

 

1.2 Il presente contratto disciplina la fornitura del servizio di rimessa di denaro da parte di Moneytrans Payment Services S.A., attraverso la propria rete di Agenti convenzionati.

2.1 Il Cliente deve fornire i propri dati identificativi completi e tutte le informazioni necessarie all’adempimento degli obblighi previsti dalla normativa in materia di contrasto al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo.

 

2.2 Il Cliente deve indicare con esattezza le modalità di pagamento dell’importo trasferito, la valuta, i dati identificativi, il domicilio e il Paese del beneficiario.

 

2.3 Il Cliente è direttamente responsabile della veridicità dei dati forniti all’Agente Moneytrans.

Tutte le commissioni e le spese sono a carico del Cliente, il quale dichiara di averne preso visione prima di procedere al trasferimento richiesto. Al Cliente vengono inoltre preliminarmente indicati i Paesi di destinazione che trattengono, a titolo di imposta, tassa o commissione, una quota dell’importo trasferito

Il beneficiario riceverà l’importo totale indicato come controvalore sulla ricevuta, nella valuta che verrà specificamente indicata. Al momento dell’ordine di trasferimento, verranno comunicativerbalmente al Cliente la tempistica dell’operazione, il giorno e l’ufficio in cui il beneficiario potrà ritirare il denaro trasferito. Per ottenere il pagamento, il beneficiario dovrà esibire un documento di riconoscimento e indicare il numero di codice dell’operazione, che verrà preventivamente comunicato al Cliente o al beneficiario stesso.

Entro 30 giorni lavorativi dalla sottoscrizione del presente contratto, se il trasferimento non è ancora avvenuto, il Cliente potrà chiedere, mediante richiesta scritta, il rimborso dell’importo inviato e l’annullamento della transazione. Nel caso in cui la consegna del denaro al beneficiario risultasse impossibile, la Società informerà il Cliente e concorderà un appuntamento per il relativo rimborso. Le commissioni percepite per il servizio prestatonon sono soggette a rimborso, salvo che il mancato trasferimento sia dovuto a colpa dell’Agente o della Società.

La Società, Money Trans ItaliaSrl e l’Agente Moneytrans che ha fornito il servizio non saranno responsabili per tutti i danni subiti dal Cliente o dal beneficiario in conseguenza dell’operazione di trasferimento richiesta, né per eventuali ritardi nei pagamenti.

7.1 il Cliente ha diritto di presentare reclamo alla Società, che dovrà essere trasmesso per iscritto, con raccomandata a/r diretta a Money Trans Italia Srl, Viale Monza 1, 20125 Milano, o tramite email all’indirizzo assitenzaclienti@moneytrans.eu.

 

7.2 Qualora sia rimasto insoddisfatto dell’esito del reclamo o non abbia ricevuto risposta entro 30 giorni dalla suapresentazione, il Cliente ha diritto di rivolgersi, nel termine di 12 mesi dalla presentazione del reclamo e prima di ricorrere all’Autorità Giudiziaria, all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per tutte le informazioni sulle modalità di presentazione del ricorso al ABF, il Cliente può consultare il sito internet dell’Arbitro Bancario Finanziario www.arbitrobancariofinanziario.it e richiedere all’Agente Moneytrans una copia cartacea della Guida Pratica all’Arbitro Bancario Finanziario.

Il Cliente dichiara espressamente che, prima di procedere alla transazione oggetto del presente contratto, ha preso visione del Foglio informativo di Moneytrans, nel quale sono illustrate le caratteristiche e le condizioni del servizio della rimessa di denaro, nonché elencati i diritti del cliente. Il Cliente dichiara altresì espressamente che, prima di procedere alla transazione oggetto del presente contratto, è stato informato circa i costi dell’operazione richiesta e ha ricevuto il materiale informativo concernente la normativa in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi finanziari, compresi i termini e le condizioni per l’inoltro di un ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario.

Il cliente dichiara di aver preso visione della informativa sul trattamento dei dati personali disponibile presso l’Agente Moneytrans che gli ha fornito il servizio e di aver quindi preventivamente ricevuto tutte le informazioni previste dall’art. 13 del Regolamento del Parlamento Europeo del 27 aprile 2016 n.2016/679/UE.

Il cliente dichiara di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali e di aver quindi preventivamente ricevuto tutte le informazioni previste dall’art. 13 del Regolamento del Parlamento Europeo del 27 aprile 2016 n. 2016/679/UE.