Alfabetizzazione: non è mai troppo tardi!

Tabella dei contenuti

Margarita Forquera è una donna anziana con molto coraggio che a 80 anni può dire di aver finalmente imparato a leggere e scrivere grazie ad un programma educativo alla radio. Lei è l’esempio che non è mai troppo tardi per l’alfabetizzazione e c’è sempre un miglioramento della qualità della vita. Questa è la sua storia!

 

Come Margarita fino ad un anno fa, attualmente 758 milioni di persone non sanno ancora leggere o scrivere in tutto il mondo secondo l’UNHCR. E sebbene fino al 2015 il numero di giovani analfabeti si sia ridotto del 25%, sono molte le persone che non possono leggere i messaggi dei propri parenti, i cartelli sulla via di casa o divertirsi a leggere un libro. Promuovere l’istruzione garantisce che ci siano persone più istruite in grado di analizzare le questioni sociali e governative che li riguardano per poter agire. Ecco perché è così importante promuovere l’opportunità di apprendimento permanente per tutti!

Originaria della piccola città di El Nihuil, a Mendoza (Argentina), Margarita Forquera è stata una ragazza di famiglia umile che non ha potuto accedere all’istruzione e che si è dedicata all’allevamento di capre fin dalla tenera età. Per tutta la vita, Margarita ha camminato per le strade della sua città natale senza conoscere il nome delle sue strade o cosa ci fosse scritto sui manifesti che le adornavano. Madre di 12 figli, si è assicurata che andassero tutti a scuola in modo che non si perdessero nulla di ciò che la vita aveva da offrire loro.

 

alfabetizacion-moneytrans-anciana-blog

 

Margarita è sempre stata una donna molto curiosa, quindi spesso quando una delle sue figlie le inviava una rivista mensilmente, non poteva fare a meno di chiedersi cosa significassero quelle parole e chi fossero le persone che apparivano su quelle riviste in quelle foto di luoghi da sogno.

Quindi, dopo 79 anni di vita analfabeta, Margarita ha deciso che era ora di cambiare la situazione. Era determinata ad andare a scuola! Ha aderito al programma per adulti della scuola di San Rafael; tuttavia, alla sua età e per la zona rurale in cui vive e per i repentini cambiamenti del tempo, andare a scuola ogni giorno era molto difficile. Il problema si estendeva ad altri studenti o potenziali studenti.

È così che la scuola Luis Grassi di San Rafael ha creato un programma educativo per educare adulti e anziani come Margarita attraverso lezioni tenute attraverso il canale della radio locale. Gli insegnanti si sono presentati a casa loro con quaderni, matite e un’unica linea guida: ascoltare la radio!

Il programma consisteva in 3 lezioni giornaliere di 15 minuti: la prima veniva impartita al mattino e ricordava la lezione del giorno precedente. La seconda, a mezzogiorno, era una nuova lezione. La terza era una ripasso dell’ultima lezione. Inoltre, gli studenti avevano alcuni quaderni speciali per imparare via radio in cui le lettere erano associate ai colori per evitare confusione. Oggi il programma di alfabetizzazione radiofonica a El Nihuil continua ad espandersi: «Nel 2017 avevamo circa 15 studenti che utilizzavano questo sistema. Di tutti loro, oggi 10 sono già iscritti al nostro centro”, ha spiegato Cabaña, direttrice della Scuola Grassi e uno dei principali promotori del programma di lezioni via radio a Infobae.

 

alfabetizacion-moneytrans-blog-revista

 

All’inizio, Margarita si vergognava di dire che aveva quasi 80 anni e non sapeva leggere o scrivere, ma grazie al sostegno della sua famiglia e dei vicini, ha continuato con la sua sfida! E dopo un anno, è il suo coraggio che incoraggia gli altri a imparare a leggere e scrivere. Ora può godersi le sue riviste senza dover indovinare cosa dicono!

Margarita ha continuato il suo percorso di apprendimento e il programma educativo ha sempre più studenti iscritti nel suo centro, dimostrando al resto del mondo l’importanza dell’alfabetizzazione per una migliore qualità della vita. Ma soprattutto, dimostrare a tutti che non è mai troppo tardi per l’alfabetizzazione!

 


Ci auguriamo che durante la Giornata internazionale dell’alfabetizzazione la storia di Margarita vi abbia fatto riflettere sull’importanza dell’alfabetizzazione come motore di progresso e cambiamento nella società. Meritiamo tutti un’istruzione di base e le stesse opportunità per accedere a questo diritto!

In Moneytrans vogliamo contribuire con il nostro granello di sabbia diffondendo alcune iniziative che promuovono l’empowerment delle donne, l’integrazione globale e l’istruzione. Non siamo solo una società di trasferimento di denaro, siamo molto di più. Scopri tutte le azioni che svolgiamo e UNISCITI ALLE NOSTRE SFIDE!

#Alfabetizzazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati